giovedì 11 ottobre 2012

Sguardi



Shai-Ulud ha detto …

"Scusi, è passato il 16 barrato?", mi chiede la donna con i sacchetti della spesa.
"Sguardi", dico io, "sono qui da cinque minuti soltanto".
"Oggi c'è sciopero", fa un pensionato che passa di lì con la bici.
"Allora vado a piedi", dice la donna rassegnata.
"Lasci che l'aiuti a portare i sacchetti", mi offro io.
"Grazie, lei è molto gentile... Ma che fa? Dove va? Vieni qui, bastardo, dove corri con la mia spesa?", grida lei.
Ma io ho già girato l'angolo, e sono montato sulla canna della bici di mio nonno, che mi aspettava ridendo.

3 commenti:

UIFPW08 ha detto...

di certo sono memorabili le canne della bici quando ne facciamo largo uso..Testo da favola.La foto è OK

Shai-Ulud ha detto...

Grazie per il "testo da favola"! Si fa quel che si può, cercando di sorridere in mezzo a tutto questo schifo...

angelo battaglia ha detto...

La crisi aguzza l'ingegno, ciao Angelo.